Esame di statistica: come superarlo per la tua Facoltà

Esame di statistica: come superarlo.

Esame di statistica: ti spaventa? Come superare l’esame di statistica con più facilità? Quali consigli per l’esame di statistica puoi dare a uno studente che deve superare uno degli esami più temuti di qualsiasi facoltà?

Questa era la sintesi della mail che ho ricevuto l’altro giorno e che chiedeva consigli proprio su come superare l’esame con spss senza impazzire, con un accento: come superare l’esame di statistica senza studiare?

Purtroppo non è possibile, lo ammetto: l’analisi dei dati, la statistica, le sue applicazioni richiedono un minimo di impegno e di sforzo. È possibile studiare e imparare spss in modo più semplice e veloce, ma devi metterci comunque un minimo sforzo.

Così ho pensato di raccogliere alcune indicazioni, utili per tutte le principali facoltà.

Esame di statistica: superare l’esame con un corso online. Si può?

La risposta è si. Si può superare l’esame di analisi dei dati, di statistica con SPSS, studiando online.

Il Corso Analizza i tuoi dati con SPSS è stato concepito, progettato e realizzato proprio per permetterti di imparare a studiare e a usare SPSS in modo semplice e autonomo, lavorando e studiando da casa, quando, come, dove e quanto vuoi.

Questa è la premessa: puoi imparare a usare SPSS e superare l’esame di statistica senza troppa fatica.

Ora vediamo cos’altro ti serve a seconda della tua Facoltà.

Esame statistica psicologia, elementi di psicometria e analisi multivariata

Statistica, in tutte le facoltà psicologiche si chiama psicometria e si distingue solitamente in Elementi di psicometria (il primo livello, quello del Corso Analizza i tuoi dati con SPSS e Psicometria oppure Analisi multivariata (il secondo livello).

Da questo punto di vista, gli studenti di psicologia sono molto fortunati: il corso è stato realizzato da esperti che hanno insegnato per anni in università e quindi sanno cosa serve a uno psicologo.

Se stai preparando l’esame di statistica a psicologia, quindi, sei nel posto giusto. Ti serve impegno, sforzo e il corso giusto: Corso Analizza i tuoi dati con SPSS.

Esame di statistica economia

L’esame di statistica a economia in molti casi si chiama Econometria, o elementi di econometria.

La difficoltà più grande, quando devi superare l’esame di statistica è capire quanto questo ti possa essere utile in futuro, per capire le basi stesse dell’economia. Dati, valori, statistiche sono la base per capire il mondo economico che ti circonda e sotto certi punti di vista trovar ela giusta motivazione è molto semplice.

Agli studenti di economia consiglio sempre di lavorare prima di tutto sulla motivazione e sul perché stai studiando statistica. Come spieghiamo nello Strategy Pack (in regalo insieme all’offerta più completa per imparare l’analisi dei dati con SPSS), la motivazione è il carburante della tua preparazione.

Esame statistica scienze politiche

Forse ancora una delle poche Facoltà in cui viene chiamata semplicemente Statistica o Analisi dei dati.

In questo caso, SPSS – anche se sembra un paradosso – è un vero toccasana: porta alla tua preparazione un tocco di praticità che altrimenti non incontreresti.

Non mi fraintendere: esistono Facoltà Universitarie in cui l’analisi dei dati è molto pratica e versatile, concentrata sull’uso di SPSS e di altri software. Ma in generale a Scienze politiche può capitare che ci sia un eccesso di teoria, ma con SPSS passi alla pratica e, per certi versi, inizi a divertirti.

Quindi il consiglio è: punta sull’aspetto pratico, sul cosa ci fai con i numeri, su come puoi trasformare una materia spesso teorica in strumento pratico e operativo per il tuo futuro lavoro.

Esame di statistica medicina e Esame statistica infermieristica

Spesso gli studenti di medicina e scienze infermieristiche sottovalutano il ruolo della statistica e si chiedono non come superare l’esame di statistica a medicina, ma perché devo studiare statistica a medicina o a scienze infermieristiche?

Lo so, è ironico, ma statistica e analisi dei dati a medicina e scienze infermieristiche è fondamentale: raccoglie i principi sui quali si calcola cosa è bene e cosa è male. L’epidemiologia, ad esempio, si basa proprio sulla diffusione delle malattie e questo è il cardine statistico della scienza per eccellenza.

Gli studenti di medicina e di statistica infermieristica hanno l’enorme vantaggio di studiare una materia indispensabile per il loro lavoro (un po’ come a psicologia). E questo vantaggio pratico è importante per trovare la giusta motivazione (come spieghiamo nel corso completo per imparare l’analisi dei dati con SPSS.

Esame statistica applicata

L’esame di statistica applicata, invece, dipende dalle Facoltà in cui viene insegnato.

L’aspetto più importante è che già il termine “applicato” svela il suo segreto vantaggio: non è teorico, o almeno risulta essere applicato a contesti operativi, sperimentali, tecnici e, di conseguenza, è facile trovarne un’immediata applicazione (scus ail gioco di parole!) non solo ai tuoi studi, ma alla tua professione.

Come superare l’esame di statistica?

Concludendo questo breve escursus, ecco tre consigli per superare efficacemente esame di statistica:

  1. Cerca l’aspetto pratico e concentrati sulle applicazioni nella tua futura professione
  2. Sfrutta tutti i sussidi multimediali che trovi (incluso il nostro corso completo per superare l’esame di statistica)
  3. Non esitare a contattarci se hai dubbi o domande (info@analisideidati.it)

Inserisci nome e indirizzo mail e accedi subito al Corso. Gratis per 24 ore!

100% senza spam! Ci teniamo alla tua Privacy!

Lascia il tuo commento via Facebook

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *